Referendum un anno dopo/La catastrofe dello status quo

Economia - Ma anche di ieri. Lo capirono bene gli elettori del 2013, regalando al M5S 8.691.406 voti e facendone il primo partito d'Italia, e non perché avesse programmi di governo credibili, bensì per una vaga ma forte speranza di novità. E fu solo grazie ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7