End of Justice - Nessuno è innocente (Roman J. Israel, Esq., 2018) di Dan Gilroy

Spettacoli e Cultura - Roman è il topo di archivio che vince le cause, il socio invece il portavoce con le doti sociali, quello che posiziona lo studio e gli assicura la sopravvivenza tra una causa pro bono e l'altra. Morto il secondo il primo si trova spiazzato e ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7