Mamma mia! Here we go again - La recensione di Suspiria (2018)

 
7-1-2019
Spettacoli e Cultura - Un genere che lavora "di pancia", tachicardie, brividi, respiri mozzati e palmi sudati - ma che poi si può spesso sfogliare un sacco "di testa", smontare un pezzo dopo l'altro, utilizzare come specchio, filtro, cifrario per il reale. Di Suspiria di ...
Organizzazioni: park chandakota
Tags: goagain
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7