PER LA RUSSIA, PRONTO UN "PIANO KIVUNIM"

Mondo - Il signore esordisce ammettendo che le sanzioni alla Russia, in quanto "limitate", hanno solo rafforzato  nel  Cremlino la convinzione "che l'Occidente è debole e ripetitivo". Occorre dunque una nuova strategia: "rendere più nutrito il declino ...
Persone: putinbugajski
Organizzazioni: federazionenato
Prodotti: friends
Luoghi: russiaeuropa
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7