Una ragazza istriana

Spettacoli e Cultura - Mi telefonò un'anziana signora, presentandosi come profuga giuliana e chiese di incontrarmi perché voleva darmi dei documenti sulla guerra civile del '45. Chiese d'incontrarmi di mattina, perché così sarebbe sfuggita al controllo di figli e nipoti ...
Persone: uto ughi
Organizzazioni: comunechiese
Luoghi: africa
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7