Opuscolo Ciclovie: nuovi porti per i cicloitinerari dell'inclusione

Cronaca - Dalla velocità delle due ruote è permesso un turismo lento , che con ritmi diversi racconta di paesaggi che non si sovrappongono a quelli delle strade asfaltate. Un consumo di ruota lubrificato dal sudore, che insaporisce tutti i percorsi, di via e ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7