L'ACQUIESCENZA DEL COLLABORAZIONISTA: DUE PAROLE ANCORA SUL FANTASTICO

Spettacoli e Cultura - La parola "fantasy", peraltro, viene utilizzata quasi sempre dai non frequentatori in sostituzione di "fantastico". Qualsiasi deviazione del reale è "fantasy", dunque oggi considereremmo tale anche, che so, Giro di vite, o persino Dissipatio H.G. ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7