Nemico (e) immaginario. Il senso dell'esistenza davanti allo specchio nero

Spettacoli e Cultura - Lo specchio, nero, incatena lo spettatore con se stesso e lo porta ad interrogarsi sul significato profondo della sua vita, della sua esistenza. Tutto ciò che l'individuo fa serve a riempire di senso la propria esistenza» Fausto Lammoglia e Selena ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7