LETTERA I frutti avvelenati della distruzione della scuola pubblica

 
15-4-2019
Cronaca - Non si sacrifichino i "bravi e meritevoli" per recuperare i meno bravi; ma questi ultimi fruiscano del diritto di essere seguiti con attività di recupero obbligatorie pomeridiane che devono frequentare. Chi non studia sia bocciato; chi studia con ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7