Mercenari africani e consiglieri: la legione straniera di Haftar

Mondo - Come raccontato a La Stampa dai soldati della Prima Brigata, quelli che controllano la prigione di Zawia con i tuareg fra i detenuti: "Dicono di essere libici, ma sono ciadiani". Una denuncia che ricorda quell'altro allarme proveniente dal sud ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7