L'impronta che lasciamo non è digitale

Cronaca - Le sarò grata, Concita, se potrà far avere questa mia al ministro. Gentile ministro, stimato avvocato, Le scrivo con la serenità dettata dalla mia coscienza di lavoratrice indefessa, lontana da sterili polemiche che, nella mia fitta vita ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7