LA CINA RIMUOVE DIO DAI LIBRI PER BAMBINI

 
14-8-2019
Mondo - Nulla sfugge alla censura e al revisionismo ateo, neanche i grandi classici della letteratura, come spiegato ieri dal quotidiano giapponese Asahi Shimbun. Il partito comunista ha ordinato che ogni riferimento a "Dio" e alla "Bibbia" deve essere ...
Persone: pengxi jinping
Prodotti: bibbia
Luoghi: cinapechino
Tags: diolibri
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7