Sommersi e salvati - Alessandro Ciquera

Cronaca - Il corpo percepisce una pausa, breve quanto basta per accendere una flebile speranza che la botta ricevuta fosse l'ultima, poi i secondi passano e ne giunge un'altra più forte, che scaglia a terra chi ha subito il trauma. Come un'altalena, dove ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7