Rischio boom del petrolio dopo l'attacco in Arabia Saudita

 
15-9-2019
Mondo - Sono stati colpiti due siti nell'Est: uno a Buqyaq, gestito da Saudi Aramco, capace di lavorare sette milioni di barili al giorno e un'altra raffineria a Khurais, gangli vitali dell'industria petrolifera del regno wahabita. Il Wall Street Journal ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7