Intervista a CIBO: il lato gustoso dell'antifascismo

Cronaca - Il primo è la leggibilità, per strada la gente è distratta, non legge, un formaggio è chiaramente un formaggio, però allo stesso tempo può comunicare qualcosa di più profondo ad un occhio attento. Per esempio a Verona disegnerò il Monte Veronese ...
Organizzazioni: comunicomunità europea
Prodotti: intervista
Luoghi: verona
Tags: cibolato
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7