Il golpe in Bolivia è razzista, patriarcale, fondamentalista, capitalista - intervista ad Adriana Guzmán

Mondo - In questo momento resiste all'avanzata delle milizie che hanno celebrato nella piazza pubblica l'incendio della Whipala, la bandiera dei popoli originari, un gesto di violenza simbolica tale che è difficile nominarlo senza il cuore spezzato. In ...
Persone: adriana guzmán
Luoghi: bolivia
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7