Patto col diavolo: perché Trump ha ucciso il nemico dell'Isis

Mondo - Assassinando a Baghdad il leader iraniano, che aveva combattuto in modo determinante in Siria contro le milizie jihadiste, il capo della Casa Bianca ha provato a placare la rabbia degli azionisti occulti dell'Isis annidati nel Deep State americano ...
Persone: trumpcarpeoro
Organizzazioni: isiscasa bianca
Luoghi: iransiria
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7