GLI EBREI E PIO XII. QUANDO FU CANDIDATO AL PREMIO NOBEL.

Spettacoli e Cultura - Anzi, ci sono altre accuse. Sono molto addolorato. Un intellettuale ebreo, che rispetto molto, sottolinea la sua lontananza dall'operazione sovietica de 'Il Vicario' dell'agente del KGB Rolf Hochhut. Considera il Pastore Angelico tuttavia ostile ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7