Love story board

Cronaca - Volevo partire. Nulla mi tratteneva. Sentivo il caldo dell'isola come una prigione. Invadeva il mio respiro. Senza dire niente a nessuno salii su un treno, poi su un aereo, su un altro treno e cosi di seguito, finche non mi resi conto che non c'era ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7