LORENZO GUADAGNUCCI - Clandestini, migranti o rifugiati? Il lessico della colpa

 
18-11-2020
Politica - Non si è (quasi) mai visto nel giornalismo italiano un linguaggio del genere: così vicino alla realtà, così utile alla comprensione di fatti drammatici. Per anni tutti i giornali hanno scritto " e molti continuano a scrivere: clandestini ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7