"I sette pazzi" e l'abisso narrativo di Roberto Arlt

 
21- 7 -2021
Spettacoli e Cultura - Arlt è stato definito una "macchina letteraria", uno che viaggiava, osservava, leggeva e scriveva in continuazione, che non aveva finito di scrivere un'opera che già ne pensava e ne annunciava un'altra, quasi presago della sua precoce scomparsa ... ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7