Il consenso è estorto. E non era "informato".

Cronaca - Inutile sottolineare la gravità della sentenza. E  la sua disonesta radicale, insultante per  la dignità umana. Basta a lumeggiarla  l'esame dei due termini, "consenso " "informato". Il consenso è stato estorto -   a scanso di perdita del lavoro ... ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7