hang ren

Fonte della foto: Doppiozero
Il Centro per l'Arte contemporanea Luigi Pecci di Prato riapre, dopo l'emergenza Covid-19, con una retrospettiva intitolata semplicemente "Nudi" dedicata al fotografo e poeta cinese Ren Hang prematuramente scomparso nel 2017 a soli 29 anni. "Il più eroico fotografo che la Cina abbia avuto in tempi recenti". Così lo definisce Francesco Terzago, traduttore in italiano, e prima ...
Doppiozero  -  11-8-2020
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7