barone

Ordina per:Più recentePiù letto
Fonte della foto: Citta della Spezia
Manfredini, Barone, Brero, Pierini, Gyasi, Crimi, De Francesco, Ligi, De Col, Maggiore. All. Pasquale Marino. Arbitro: Piscopo di Imperia Assistenti: Vito Mastrodonato di Molfetta e Mattia Scarpa di ...
Citta della Spezia  -  22-4-2019
Persone:lamannaokereke
Organizzazioni:speziabraglia
Fonte della foto: StrettoWeb
Resta in carcere la 38enne accusata dell'omicidio del padre: il Gip di Catania, Luigi Barone, ha infatti convalidato il fermo.
StrettoWeb  -  22-4-2019
Fonte della foto: Citta della Spezia
Manfredini, Barone, Brero, Pierini, Gyasi, Crimi, De Francesco, Ligi, De Col, Maggiore. All. Pasquale Marino. Arbitro: Piscopo di Imperia Assistenti: Vito Mastrodonato di Molfetta e Mattia Scarpa di ...
Citta della Spezia  -  22-4-2019
Organizzazioni:speziapiscopo
Fonte della foto: Catania Today
Resta in carcere la 38enne di Paternò accusata dell'omicidio preterintenzionale del padre, Giuseppe Ciancitto, 78 anni, postino in pensione. Il Gip di Catania, Luigi Barone, ha infatti convalidato il fermo, eseguito dai carabinieri il 19 aprile scorso, Il Giudice per le indagini preliminari, a conclusione dell'interrogatorio che si è tenuto ieri, accogliendo la ...
Catania Today  -  22-4-2019
Fonte della foto: Huffington Post
In questa lettera ad HuffPost - che ha seguito la vicenda raccogliendo anche le dichiarazioni dell'ex rettore della Normale, Vincenzo Barone, e del professore Andrea Ferrara, preside della Classe di ...
Huffington Post  -  22-4-2019
Fonte della foto: WLTV
Resta in carcere la 38enne  accusata dell'omicidio preterintenzionale del padre, Giuseppe Ciancitto, 78 anni, postino in pensione. Il Gip di Catania, Luigi Barone, ha infatti convalidato il fermo, eseguito dai carabinieri il 19 aprile scorso, Il Giudice per le indagini preliminari, a conclusione dell'interrogatorio che si è tenuto ieri, accogliendo la ...
WLTV  -  22-4-2019
Fonte della foto: RagusaNews.com
PATERNO', CATANIA,, 22 APR Resta in carcere la 38enne di Paternò accusata dell'omicidio preterintenzionale del padre, Giuseppe Ciancitto, 78 anni, postino in pensione. Il Gip di Catania, Luigi Barone, ha infatti convalidato il fermo, eseguito dai carabinieri il 19 aprile scorso, Il Giudice per le indagini preliminari, a conclusione dell'interrogatorio che si è tenuto ieri, accogliendo la ...
RagusaNews.com  -  22-4-2019
Fonte della foto: 95047.it
Resta in carcere la 38enne di Paternò accusata dell'omicidio preterintenzionale del padre, Giuseppe Ciancitto, 78enne postino in pensione. Il gip di Catania, Luigi Barone, ha infatti convalidato il fermo, eseguito dai carabinieri il 19 aprile scorso. Il giudice per le indagini preliminari, a conclusione dell'interrogatorio che si è tenuto ieri, ha emesso un'...
95047.it  -  22-4-2019
Fonte della foto: Nuovo Sud.it
Resta in carcere la 38enne di Paternò accusata dell'omicidio preterintenzionale del padre, Giuseppe Ciancitto, 78 anni, postino in pensione. Il Gip di Catania, Luigi Barone, ha infatti convalidato il fermo, eseguito dai carabinieri il 19 aprile scorso, Il Giudice per le indagini preliminari, a conclusione dell'interrogatorio che si è tenuto ieri, accogliendo la ...
Nuovo Sud.it  -  22-4-2019
Fonte della foto: La Sicilia Web
PATERNO' , CATANIA, - Resta in carcere la 38enne di Paternò accusata dell'omicidio preterintenzionale del padre, Giuseppe Ciancitto, 78enne postino in pensione. Il gip di Catania, Luigi Barone, ha infatti convalidato il fermo, eseguito dai carabinieri il 19 aprile scorso. Il giudice per le indagini preliminari, a conclusione dell'interrogatorio che si è tenuto ieri, ha emesso un'...
La Sicilia Web  -  22-4-2019
FOTO
1 di 5
2 di 5
3 di 5
4 di 5
5 di 5
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7