Massimo Bossetti: "Yara poteva essere mia figlia, la figlia di tutti noi"

 
 
17-7-2017
Cronaca - Le prime parole sono rivolte alla vittima che definisce l'unica di questa tragedia. Un sincero pensiero", dice, per la 13enne rapita la sera del 26 novembre 2010, a Brembate Sopra , nel tragitto tra la palestra e la casa. Il corpo di Yara è stato ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7