Omicidio Noemi, al momento del ritrovamento aveva il cranio sfondato, il volto irriconoscibile e ferite su varie parti del corpo

 
14-9-2017
Cronaca - Emergono nuovi particolari sul ritrovamento del corpo di Noemi Durini. Secondo quanto riferito dagli inquirenti la ragazza scomparsa il 3 settembre e ritrovata morta subito dopo la confessione dell'ex ragazzo aveva il cranio sfondato da una grossa ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7