Arte, politica e amore libero. Il vero '68 fu a Fiume

 
 
22-4-2018
Spettacoli e Cultura - Nel settembre 1919 il Vate occupava la città «olocausta» Pittori, scrittori e cortigiane lo raggiunsero subito.... Dopo la guerra, era anche un eroe riconosciuto persino dai nemici, umiliati dalle sue imprese beffarde, propagandistiche e ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7