Zte, dopo due mesi di sospensione torna in Borsa.E crolla , -41,6%,

Mondo - Dopo aver trovato un accordo con il governo americano, pagando una multa da 1,4 miliardi di dollari, il colosso cinese delle telecomunicazioni ZTE è tornato a scambiare le sue azioni a Hong Kong e sulla borsa di Shenzhen, in Cina. Segnando un ...
Persone: donald trump
Organizzazioni: ztecasa bianca
Luoghi: cinahong kong
FOTO
1 di 2
2 di 2
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7