Profughi in Libia, destinazione inferno

Cronaca - 20/03/2019 Sevizie, ricatti, rapimenti, abusi sessuali, stupri, torture, violenze di ogni genere. Il calvario dei migranti reclusi nei centri di detenzione. Le drammatiche testimonianze rese ai medici legali italiani che visitano i richiedenti ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7