NAPOLI, L'ASL TAGLIA 500 OPERATORI SOCIO-SANITARI: LAVORO E WELFARE A RISCHIO DAL I MAGGIO

 
 
21-3-2019
Cronaca - Sono stati eliminati tutti gli operatori socio-sanitari, gli assistenti sociali, gli psicologi e i fisioterapisti. Sono rimasti solo animatori di comunità, educatori e terapisti della riabilitazione nei centri territoriali. Gli  operatori ...
Persone: ossicaro
Organizzazioni: aslasl napoli
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7