Marta, la nuova vita dopo la strage. «Studierò all'estero, lo voleva Luca»

Mondo - Il fidanzato Luca Russo fu ucciso dai terroristi a Barcellona nel 2017. Lei, ferita, si salvò. «Andrò a Bruxelles, mi lascio l'odio alle spalle, voglio arrivare a perdonare». Le paure dei furgoni bianchi dopo l'attentato. Tutto le ricordava quel 17 ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7