Cristina Cattaneo: «La mia battaglia per dare un nome alle vite perse in mare»

Cronaca - 24/03/2019 Intervista all'anatomopatologa più famosa d'Italia: «Identificare i morti di Lampedusa non è solo un atto di pietas, serve anche per onorarli e liberare i vivi dall'angoscia. E soprattutto rende possibile ai loro parenti adottare gli ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7