Sottosegretario Siri indagato per corruzione. 'Non mi dimetto' |

 
 
18-4-2019
Politica - Due Procure ipotizzano scambi di favori, utilità e denaro per agevolare aziende ritenute vicine all'imprenditore Vito Nicastri, ora in carcere. Siri si difende: sono tranquillissimo e non mi dimetto. Toninelli ritira deleghe.  Di Maio : "Si dimetta" ...
FOTO
1 di 3
2 di 3
3 di 3
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7