John Walker Lindh, il cittadino statunitense arrestato in Afghanistan nel 2001 dopo essersi unito ai talebani, è stato scarcerato

 
 
23-5-2019
Mondo - Venne catturato nel novembre del 2001 dalle forze afghane alleate degli Stati Unit e imprigionato a Qala-i-Jangi, nel nord del paese. Qui partecipò a una rivolta in cui morirono centinaia di prigionieri e l'agente della CIA Johnny Michael Spann, il ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7