May si dimette, ma sulla Brexit è ancora caos

Mondo - Con una voce visibilmente emozionata e rassegnata fino alle lacrime, Theresa May ha confermato le sue dimissioni per il 7 giugno. Il 10 giugno potrà cominciare la gara per la leadership degli aspiranti nuovi premier, tra i quali Boris Johnson. Nel ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7