Roma, aggressione choc all'Umberto I: nigeriano pesta portantino e fugge. Era stato rimesso in libertà

 
 
5-6-2019
Cronaca - Il 48enne è anche accusato di lesioni e violenza sessuale e adesso è latitante. Ma andiamo con ordine. Il nigeriano è detenuto nel carcere di Velletri. È il 31 maggio e il 48enne ha appena espiato la condanna. Un anno e 4 mesi di reclusione per ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7