«Un mio predecessore demolì con la motosega la statua del Canova»

Cronaca - Chiara Casarin. Nessuno, prima di Chiara Casarin, aveva mai organizzato una mostra all'incontrario, esponendo, anziché il recto, il verso di 110 quadri, fatto di abbozzi, dipinti, note degli autori, dediche, etichette, attestati di proprietà ...
Persone: canovapassamani
Organizzazioni: museobiennale
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7