Condé Nast: redazioni in stato di agitazione per esuberi e licenziamenti. I giornalisti: avviare tavolo per gestire crisi con ammortizzatori

 
 
1-7-2019
Politica - In meno di sei anni, Vanity Fair, Vogue, Glamour, Wired, GQ, AD, Traveller hanno visto le loro redazioni dimezzarsi', spiegano i redattori. 'E il trend non accenna a cambiare. L'azienda, famosa in tutto il mondo per la bellezza e la qualità dei ...
FOTO
Fonte della foto: AD
AD1-7-2019
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7