Fiammetta Borsellino: «Sapevo che mio padre poteva morire ogni giorno»

Cronaca - Nel 1992 Paolo Borsellino fu ucciso dalla mafia insieme alla sua scorta. La figlia minore gira l'Italia per ottenere la verità: «Quando uscivo di casa con lui mi lanciavo in strada per prima, in modo che se qualcuno avesse sparato avrebbe colpito ...
Organizzazioni: digital editionchiesa
Prodotti: pdfcorriere
Luoghi: melicapaci
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7