Perché è Macron, non Merkel, il vero vincente nella partita delle nomine in Europa

 
 
7-7-2019
Politica - Dovevano dunque scendere a patti con un'altra componente, e Renew Europe, ex-Alde,, ora egemonizzata dalla componente francese che sostiene il Presidente Macron, era già lì, pronta con il cesto a raccogliere le mele che sarebbero cadute ...
Persone: macronmerkel
Organizzazioni: presidenzacommissione
Luoghi: europafrancia
FOTO
1 di 2
2 di 2
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7