Artico: più di 200 renne e cervi sono morti di fame a causa degli effetti del riscaldamento globale

 
 
30-7-2019
Scienza e Tecnologia - Pubblicato da Norsk Polarinstitutt su  Lunedì 22 luglio 2019 Ciò significa che renne e cervi hanno sempre più difficoltà a procacciarsi il cibo perché lo strato di ghiaccio non permette loro di arrivare ai licheni, l'alimento principe di questi ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7