Da Nan Goldin ad Andres Serrano, a Carrara una cruda mostra sulla transitorietà del corpo umano. Le foto

Spettacoli e Cultura - Ancona, 1994,, che in Corporale scriveva che 'tutto è più profondo e ricco di significati quando non si è al sicuro': è su questa riflessione che la mostra, curata da Chiara Guidi , ha raccolto i lavori di nove artisti, ovvero Jacopo Benassi, Edo ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7