Un amore ideale

 
 
17-9-2019
Spettacoli e Cultura - Un femminiello napoletano. Non chiamarmi transgender, non mi interessa. Omosessuale è riduttivo, gay non mi piace. Mi chiamo Ambrosia, cibo dell'immortalità e nettare degli dei. Mi confondo tra le donne, mi differenzio tra gli uomini, sono scherno ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7