Drive me home, D'Amore: 'Senza soldi il cinema italiano non ha mezzi per competere'

 
 
17-9-2019
Spettacoli e Cultura - Antonio ed Agostino, sono gli emigranti, che lasciano - spaesati - le loro radici alla ricerca di un lavoro in Europa, ma anche e soprattutto di un posto nel mondo. Il film ha avuto una gestazione lunga dieci anni, è molto personale, perché nasce ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7