Fine vita. Esiste un diritto all'amorevolezza?

Scienza e Tecnologia - Livia Turco dà per certo che ci sia il diritto all'amorevolezza e che esso è in grado di illuminare 'la concreta condizione della malattia, della sofferenza, della dipendenza', di arricchire la qualità della vita delle persone nella fase terminale ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7