UN POPOLO INFORMATO È UN POPOLO LIBERO. NO AI QUOTIDIANI NELLE AULE

 
 
4-11-2019
Politica - Erano venti milioni che si sarebbero voluti impiegare come fondo per la lettura dei giornali nelle aule. E non sia mai che gli studenti approccino a qualcosa di diverso dai social network! E non sia mai che vengano messi nella condizione di ...
Persone: gigginoministro
Prodotti: quotidiani
Luoghi: italia
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7