Sorry We Missed You, Ken Loach firma un 'Ladri Di Biciclette' per gli anni Duemila

Spettacoli e Cultura - Per parlare di precariato, il regista inglese firma con lo sceneggiatore Paul Laverty un'opera che sa di neorealismo. "Io, Daniel Blake" guardava a "Umberto D.", questo ricorda l'altro capolavoro di Vittorio De Sica. Ma molto in questo film ha un ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7