Telefonate registrate e una teste russa inguaiano il Capitano. I pm sentono una giornalista di Mosca. Si stringe il cerchio sul Russiagate

Politica - Da un lato, infatti, c'è stata la scoperta di una ventina di registrazioni audio, davvero inaspettate, nel telefonino sequestrato all'avvocato Gianluca Meranda mentre dall'altro i pubblici ministeri di Milano hanno individuato e sentito un teste ...
Organizzazioni: tassbuzzfeed
Prodotti: l'espresso
Luoghi: moscamilano
Tags: testepm
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7