Patrick Zaki invia una lettera alla famiglia: 'Sto bene. Mi mancate molto, non riesco a esprimerlo a parole. Ma presto sarò libero'

Cronaca - Sto bene e sono in buona salute , spero che anche voi lo siate. Famiglia, amici, amici del lavoro e dell'università di Bologna, mi mancate molto , molto più di quello che posso spiegare con le parole'. Il ragazzo mostra preoccupazione, poi, per le ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7