Ragazzi morti a Terni, pusher confessa al gip: 'Venduta una boccetta di metadone a 15 euro'

 
9-7-2020
Cronaca - Ha confessato lo spacciatore responsabile della morte dei due minori di 15 e 16 anni di Terni. Durante l'udienza di convalida del fermo, il pusher 41enne ha ammesso davanti al gip di avere ceduto per 15 euro mezzo flacone di metadone con acqua ai ...
Persone: ragazzi
Luoghi: terni
Tags: gippusher
FOTO
1 di 3
2 di 3
3 di 3
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7